giovedì 30 maggio 2013

Il lungo inverno 2013 del Rap Italiano



Le giornate si sono allungate, l'inverno anche. Siamo ormai a giugno e la temperatura a Ginevra fatica a raggiungere le due cifre. Scappare a Milano è inutile, è già tempo di tornare in Svizzera. 

Il treno è in ritardo di 50 minuti e 2 giorni fa in quello di andata mancava acqua e cibo. In compenso è quasi venerdi e il rap italiano sta spaccando: ho visto Gemitaiz, Nesli, Moreno (?), Clementino, Salmo, Vacca, Fedez e Fabri Fibra nello scaffale di Saturn tra i dischi piu venduti in Italia. Anche Gué Pequeno si prepara all'uscita discografica che sancirà il definitivo esaurimento della paghetta settimanale di Papà. 

Zio Roberto Saviano è preso bene ed è giù con un pezzo di Rocco Hunt che fa brutto su Facebook. Intanto i rappusi della scena underground si sfidano in freestyle su MTV in uno show condotto da Marracash e probabilmente anche i Senza Senso oggi sarebbero fuori con un contratto discografico. Serviva una scala...


buzzoole code
Posta un commento